/page/2
Una sera passeggiavo per un sentiero, da una parte stava la città e sotto di me il fiordo. Ero stanco e malato. Mi fermai e guardai al di là del fiordo - il sole stava tramontando - le nuvole erano tinte di rosso sangue. Sentii un urlo attraversare la natura: mi sembrò quasi di udirlo. Dipinsi questo quadro, dipinsi le nuvole come sangue vero. I colori stavano urlando.
– Edvard Munch a proposito de L’urlo. (via cortescontadettaarcana)

cortescontadettaarcana:

ilventoscrive:

Si stava meglio quando si stava senza whatsapp.

Parole sante.


Annie Hall (1977)

Annie Hall (1977)

(Source: hollywoodmarcia, via latitanza)

Si son visti i due amanti, a Bruxelles, praticare apertamente i loro amori. Un po’ di tempo fa, Mme Verlaine andò a trovare suo marito per tentare di riportarlo a casa. Verlaine rispose che era troppo tardi, che un riavvicinamento era impossibile, e che, d’altronde, loro non si appartenevano più. «La vita coniugale mi è odiosa», gridò, «noi abbiamo amori tigreschi», e così dicendo, mostrò alla moglie il petto tatuato e straziato dalle coltellate che gli aveva inferto il suo amico Raimbaud [sic]. Questi due esseri si battono e si straziano come belve feroci, per avere il piacere di riconciliarsi.
– Rapporto di un confidente alla prefettura di Polizia di Parigi, 1 agosto 1873 (da Arthur Rimbaud, Non sono venuto qui per essere felice, Corrispondenza 1870-1886)

(Source: consquisiteparole, via latitanza)

fuckingrapeculture:

[Palestinian holds up a poster:YOUTake my waterBurn my olive treesDestroy my houseTake my jobSteal my landImprison my fatherKill my motherBomb my countryStarve us allHumiliate us allBUTI am to blame: I shot a rocket back]
politicaldove:

The photo speaks louder than any caption ever could.

fuckingrapeculture:

[Palestinian holds up a poster:
YOU

Take my water
Burn my olive trees
Destroy my house
Take my job
Steal my land
Imprison my father
Kill my mother
Bomb my country
Starve us all
Humiliate us all
BUT
I am to blame: I shot a rocket back]

politicaldove:

The photo speaks louder than any caption ever could.

(via latitanza)

salvadordali-art:

Suburbs of a Paranoiac Critical Town, Afternoon on the Outskirts of European History, 1936
Salvador Dali

salvadordali-art:

Suburbs of a Paranoiac Critical Town, Afternoon on the Outskirts of European History, 1936

Salvador Dali

(via latitanza)

fuckeverythingbecomeapirate:

Girl with a Pearl Earring (detail), ca. 1665, by Johannes Vermeer.

fuckeverythingbecomeapirate:

Girl with a Pearl Earring (detail), ca. 1665, by Johannes Vermeer.

(via noraadams)

Una sera passeggiavo per un sentiero, da una parte stava la città e sotto di me il fiordo. Ero stanco e malato. Mi fermai e guardai al di là del fiordo - il sole stava tramontando - le nuvole erano tinte di rosso sangue. Sentii un urlo attraversare la natura: mi sembrò quasi di udirlo. Dipinsi questo quadro, dipinsi le nuvole come sangue vero. I colori stavano urlando.
– Edvard Munch a proposito de L’urlo. (via cortescontadettaarcana)

cortescontadettaarcana:

ilventoscrive:

Si stava meglio quando si stava senza whatsapp.

Parole sante.


Annie Hall (1977)

Annie Hall (1977)

(Source: hollywoodmarcia, via latitanza)

Si son visti i due amanti, a Bruxelles, praticare apertamente i loro amori. Un po’ di tempo fa, Mme Verlaine andò a trovare suo marito per tentare di riportarlo a casa. Verlaine rispose che era troppo tardi, che un riavvicinamento era impossibile, e che, d’altronde, loro non si appartenevano più. «La vita coniugale mi è odiosa», gridò, «noi abbiamo amori tigreschi», e così dicendo, mostrò alla moglie il petto tatuato e straziato dalle coltellate che gli aveva inferto il suo amico Raimbaud [sic]. Questi due esseri si battono e si straziano come belve feroci, per avere il piacere di riconciliarsi.
– Rapporto di un confidente alla prefettura di Polizia di Parigi, 1 agosto 1873 (da Arthur Rimbaud, Non sono venuto qui per essere felice, Corrispondenza 1870-1886)

(Source: consquisiteparole, via latitanza)

fuckingrapeculture:

[Palestinian holds up a poster:YOUTake my waterBurn my olive treesDestroy my houseTake my jobSteal my landImprison my fatherKill my motherBomb my countryStarve us allHumiliate us allBUTI am to blame: I shot a rocket back]
politicaldove:

The photo speaks louder than any caption ever could.

fuckingrapeculture:

[Palestinian holds up a poster:
YOU

Take my water
Burn my olive trees
Destroy my house
Take my job
Steal my land
Imprison my father
Kill my mother
Bomb my country
Starve us all
Humiliate us all
BUT
I am to blame: I shot a rocket back]

politicaldove:

The photo speaks louder than any caption ever could.

(via latitanza)

salvadordali-art:

Suburbs of a Paranoiac Critical Town, Afternoon on the Outskirts of European History, 1936
Salvador Dali

salvadordali-art:

Suburbs of a Paranoiac Critical Town, Afternoon on the Outskirts of European History, 1936

Salvador Dali

(via latitanza)

(Source: semitolerable, via latitanza)

fuckeverythingbecomeapirate:

Girl with a Pearl Earring (detail), ca. 1665, by Johannes Vermeer.

fuckeverythingbecomeapirate:

Girl with a Pearl Earring (detail), ca. 1665, by Johannes Vermeer.

(via noraadams)

"Una sera passeggiavo per un sentiero, da una parte stava la città e sotto di me il fiordo. Ero stanco e malato. Mi fermai e guardai al di là del fiordo - il sole stava tramontando - le nuvole erano tinte di rosso sangue. Sentii un urlo attraversare la natura: mi sembrò quasi di udirlo. Dipinsi questo quadro, dipinsi le nuvole come sangue vero. I colori stavano urlando."
"Si son visti i due amanti, a Bruxelles, praticare apertamente i loro amori. Un po’ di tempo fa, Mme Verlaine andò a trovare suo marito per tentare di riportarlo a casa. Verlaine rispose che era troppo tardi, che un riavvicinamento era impossibile, e che, d’altronde, loro non si appartenevano più. «La vita coniugale mi è odiosa», gridò, «noi abbiamo amori tigreschi», e così dicendo, mostrò alla moglie il petto tatuato e straziato dalle coltellate che gli aveva inferto il suo amico Raimbaud [sic]. Questi due esseri si battono e si straziano come belve feroci, per avere il piacere di riconciliarsi."

About:

Do it or do it not. There is no try.

About a girl, V.
Nerdy fangirl, still waiting for the TARDIS.
Looking for happiness, lost in translation.
Italian by birth, British by madness, French by heart.

Book worm, tv-series addicted, musicjunkie.
Sci-fi obsessed, interested in photography, livin' under the Tuscan sun.
From Italy with love.

Following: